Cappellani militari nella Grande Guerra. Preti santi, preti feriti

1914-1918. Un cappellano militare cammina fra i cadaveri dei soldati francesi caduti sul Fronte occidentale. Rue des Archives.
Una lettura di 6 minuti

Campo di battaglia e campo dell’apostolo, come lo definiva don Primo Mazzolari. Campo di santità, ma anche di perdita di sé. È l’esperienza dei cappellani militari così come traspare dai loro stessi diari, oggi spesso mal compresa.

Leggi tutto

Share

La famiglia: uomo, donna. E unita. Papi che danno ragione al Papa

McAllen, Texas, 12 giugno 2018. Una bambina di due anni, richiedente asilo onduregna, piange mentre la madre è perquisita ed in seguito detenuta nei pressi del confine tra Stati Uniti e Messico. © John Moore/Getty Images.
Una lettura di 3 minuti

«La famiglia immagine di Dio è una sola, quella tra uomo e donna». E ancora: separare i bambini dai genitori, come accade ai migranti al confine con il Messico, è «immorale». Cosa accomuna le ultime dichiarazioni di papa Francesco in tema di famiglia? La coerenza. Anche dell’unica famiglia possibile.

Leggi tutto

Share

Quando, poco prima di morire, Giovanni XXIII varcò il Quirinale

Giovanni XXIII e Antonio Segni al Quirinale, 11 maggio 1963
Una lettura di 3 minuti

Nel 1939 vi si era recato Pio XII, ma ad accoglierlo c’erano ancora i sovrani d’Italia. Bisogna attendere l’11 maggio 1963 perché un pontefice, con Giovanni XXIII, varchi per la prima volta le porte del simbolo per eccellenza della Repubblica italiana. Una storia ricca e complessa, quella del Quirinale: dal Cinquecento e per tre secoli residenza cardinalizia e in seguito pontificia, dal 1870 palazzo dei re d’Italia e dal 1946 “casa” del presidente della Repubblica. A registrare lo storico evento, le agende private di mons. Loris Capovilla.

Leggi tutto

Share