Il vaccino del Papa. E Giacomo Leopardi la “cavia”. Le vaccinazioni sono un affare cattolico

Vaccino Covid-19 coronavirus
Una lettura di 5 minuti

Fu Monaldo Leopardi, padre di Giacomo, il primo ad introdurre – somministrandolo ai propri figli – il vaccino contro il vaiolo nello Stato Pontificio. Dove papa Leone XII lo aveva reso facoltativo (ma gratuito). Finendo, però, al centro di una “leggenda nera”. Mentre Luigi Sacco, a Milano, inventava omelie per rassicurare i no-vax.

Leggi tuttoIl vaccino del Papa. E Giacomo Leopardi la “cavia”. Le vaccinazioni sono un affare cattolico

Share

E anche come dirlo. Un sacerdote di Milano, la sua comunità e il coronavirus

Don Paolo Alliata
Una lettura di 6 minuti

Qualche giorno fa la poetessa Mariangela Gualtieri ha messo in parole l’oscuro stato d’animo che fermentava da tempo sotto la pelle di tanti di noi. Cosa avrò imparato, quando questo snodo sarà alle spalle?

Leggi tuttoE anche come dirlo. Un sacerdote di Milano, la sua comunità e il coronavirus

Share

Quaresima in televisione e in streaming. Prima vennero la radio, qualche no e Milano

Papa Pio XI, Santa Messa, televisione, radio, internet
Una lettura di 4 minuti

Se oggi la Messa va in streaming, è grazie alla tv e alla radio. Al tempo in cui il primato era di Milano, il Sant’Uffizio disse no e a Pio XII un’indisposizione impedì di stabilire un record mondiale. Che andò alla Francia.

Leggi tuttoQuaresima in televisione e in streaming. Prima vennero la radio, qualche no e Milano

Share

Nota a margine. È vero: s’è fatto quel che il Papa non voleva. Ma non sul celibato

Amazzonia, scimmia
Una lettura di 3 minuti

L’esortazione Querida Amazonia ci insegna che il diavolo sta nei dettagli. Dove un tempo c’era Dio. Nota a margine di quel che si è fatto e che il Papa non voleva.

Leggi tuttoNota a margine. È vero: s’è fatto quel che il Papa non voleva. Ma non sul celibato

Share