Un sorriso per Natale

Gerard-van-Honthorst, Adorazione dei pastori, Natale, Natività
Lo leggi in 1 minuto

«Siate un sorriso sul mondo, questo è il mio più grande augurio. Se voi foste solo questo: il piccolo raggio di sole che entra in una camera oscura e gelida per illuminarla e riscaldarla, ciò basterebbe».
– Piccola sorella Magdeleine di Gesù Hutin, fondatrice delle Piccole sorelle di Gesù.

A tutti i lettori e alle loro famiglie l’augurio di un santo Natale e del sorriso di un nuovo anno.
Simone M. Varisco

Nell’immagine: Gerard van Honthorst, Adorazione dei pastori, 1622, Greifswald (Germania), Pomeranian State Museum.

Share

Come i Magi salvarono la Natività e il mondo fece la guerra per una stella

Magi (particolare), VI secolo, mosaico, Ravenna, basilica di San Vitale
Lo leggi in 3 minuti

Calze ripiene di dolciumi a parte, Epifania vuole ancora dire Magi e stella cometa. Simboli al centro della storia, non solo della salvezza. Come quando i Magi (e i loro cappelli) salvarono la basilica della Natività di Betlemme e Russia e Francia si fecero guerra per una stella.

Leggi tuttoCome i Magi salvarono la Natività e il mondo fece la guerra per una stella

Share

Auguri di un Natale di speranza

Profughi cristiani rifugiati nel campo di Levo, Iraq
Lo leggi in 1 minuto

A tutti i lettori e alle loro famiglie
l’augurio di un santo Natale ricco di gioia e di un nuovo anno felice,
con il cuore gettato a quanti pur non potendoli ottenere
continueranno a sperarli.

«A tutti gli uomini di buona volontà spetta un compito immenso: il compito di ricomporre i rapporti della convivenza nella verità, nella giustizia, nell’amore, nella libertà».
– Giovanni XXIII, enciclica Pacem in Terris, 11 aprile 1963, n. 87.

Nell’immagine: Profughi cristiani di Mosul rifugiati nel campo di Levo, Iraq (Photo by Gail Orenstein/NurPhoto/Sipa USA).

Share

Francia, aborto e presepe: per i cattolici due vittorie di Pirro

Presepe vuoto, luoghi pubblici, Francia
Lo leggi in 3 minuti

Opposizione trasversale al disegno di legge per punire i siti contrari all’aborto e approvazione del Consiglio di Stato al presepe nei luoghi pubblici: due vittorie per i cattolici? Forse, ma su basi pericolose e alla lunga controproducenti.

Leggi tuttoFrancia, aborto e presepe: per i cattolici due vittorie di Pirro

Share

Malta, il presepe in San Pietro e il santo dimenticato. Storia di Giorgio Preca

Giorgio Preca, Dun Gorg, Malta, presepe piazza San Pietro
Lo leggi in 4 minuti

C’è anche Giorgio Preca nel presepe maltese di piazza San Pietro. Un santo ignorato dai media, eppure simbolo della storia religiosa e sociale di Malta.

Leggi tuttoMalta, il presepe in San Pietro e il santo dimenticato. Storia di Giorgio Preca

Share

La Cracovia di Wojtyła. Nowa Huta, la città senza Dio salvata dalla croce

Nowa Huta, Polonia
Lo leggi in 5 minuti

Sono gli anni ’50 quando in Polonia nasce Nowa Huta. Simbolo del Socialismo, la città ha case, ospedali, scuole. Ma non una chiesa. Ne nascerà una battaglia per la croce con protagonista anche Karol Wojtyła.

Leggi tuttoLa Cracovia di Wojtyła. Nowa Huta, la città senza Dio salvata dalla croce

Share