Dall’Irlanda al Canada. Il peso della storia e del presente

Canada, nativi, chiese bruciate, scuole residenziali
Una lettura di 5 minuti

«I silenzi, le omissioni, il dare troppo peso al prestigio delle istituzioni conducono solo al fallimento personale e storico, e ci portano a vivere con il peso di “avere scheletri nell’armadio”, come recita il detto». Così scriveva il 10 giugno scorso papa Francesco al card. Reinhard Marx nella lettera con cui rigettava le dimissioni presentate dal porporato tedesco. Una riflessione che il Pontefice applicava alla criminale vicenda degli abusi sessuali su minori e al seguito di scandali e di gestione spesso non trasparente da parte della Chiesa.

Leggi tutto

L’insidia irlandese e un oceano Atlantico sempre più grande

Papa Francesco, Irlanda, abusi preti, vescovi, Cile
Una lettura di 2 minuti

Seimila chilometri separano Dublino dagli Stati Uniti, ma l’oceano Atlantico non è mai sembrato così grande come negli ultimi giorni. Mentre un’insidia attende Francesco in Irlanda, che – c’è da aspettarsi – farà parlare di sé.

Leggi tutto

Santa Dinfna. Così sconosciuta, così moderna

Santa Dinfna
Una lettura di 4 minuti

Ci sono sante le cui storie sembrano sottratte alla leggenda ed altre che sembrano tolte «dalla porta accanto». La vita di santa Dinfna – tra violenze familiari, malattia mentale ed esilio – le rappresenta entrambe. La sua memoria ricorre il 30 maggio, ma non aspettatevi di trovarla sul calendario.

Leggi tutto

La tentazione irlandese: essere cattolici senza Chiesa

Referendum Irlanda aborto
Una lettura di 5 minuti

La Chiesa cattolica è in crisi, ma non il Cattolicesimo. Eppure è la stessa cosa. Il via libera irlandese all’aborto è il risultato di un pensiero comune: essere cattolici senza Chiesa, cristiani senza Cristo, credenti senza Dio. Ovvero quando la fede è ridotta a identità culturale.

Leggi tutto

Share