Giovani e poveri. Le questioni ancora sul tavolo dopo Lisbona

Una lettura di 6 minuti

Mentre i riflettori si spengono sulla Giornata mondiale della gioventù di Lisbona e già si accendono sull’appuntamento di Seoul 2027, alcune questioni rimangono da affrontare. Su tutte, proprio la condizione delle nuove generazioni, ostaggio di tante povertà.

Leggi tutto

Share
Skip to content