Karakosh, l’isola cristiana sommersa

Iraq, profughi cristiani (AP).
Lo leggi in 4 minuti

Era il 7 agosto dello scorso anno quando Karakosh, nel nord dell’Iraq, cadeva nelle mani dell’Isis. Ad oltre cinque mesi dall’invasione, di quest’isola cristiana senza alberghi restano la memoria e le chiese spogliate, trasformate in camere di tortura.

Leggi tuttoKarakosh, l’isola cristiana sommersa