Mons. Gian Carlo Perego si insedia a Ferrara. Tra due Concili e uno sguardo ad Oriente

Benozzo Gozzoli, Cappella Medici, Firenze, particolare di Giovanni VIII Paleologo
Si legge in 4 minuti

Si è insediato nel pomeriggio di oggi il nuovo arcivescovo di Ferrara-Comacchio, mons. Gian Carlo Perego. Fra storia, arte e due Concili, una mano tesa all’Oriente.

Leggi tutto

Don Giovanni De Robertis: da parroco “in uscita” alla direzione della Fondazione Migrantes

Don Giovanni De Robertis, direttore generale della Fondazione Migrantes
Si legge in 3 minuti

È giunta poche ore fa la nomina di don Giovanni De Robertis a nuovo direttore generale della Fondazione Migrantes. Don Giovanni De Robertis succede così a mons. Gian Carlo Perego, ordinato nei giorni scorsi arcivescovo di Ferrara-Comacchio.

Leggi tutto

Se la Santa Famiglia rischia di diventare una trappola per turisti

Fuga in Egitto, Santa Famiglia, barca sul Nilo
Si legge in 2 minuti

Ha suscitato un certo interesse l’annuncio del prossimo riconoscimento da parte dell’Unesco della qualifica di “patrimonio dell’umanità” al cammino percorso dalla Santa Famiglia di Nazaret durante la fuga in Egitto. Unanimi le reazioni di plauso, ma attenzione che l’iniziativa non si trasformi nell’ennesima trovata turistica. Le premesse, purtroppo, ci sono tutte.

Leggi tutto

Lacrime e memoria per il nuovo vescovo di Ferrara-Comacchio

Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara-Comacchio
Si legge in 2 minuti

È stato ordinato ieri pomeriggio, in una cattedrale di Cremona gremita e battuta dalla pioggia, il nuovo arcivescovo di Ferrara-Comacchio, mons. Gian Carlo Perego. Per lui tanta memoria e qualche lacrima.

Leggi tutto

Migrazioni al femminile martedì al Museo Martinitt e Stelline

Si legge in 1 minuto

Si parlerà di migrazioni al femminile martedì 11 aprile alle ore 17.30 al Museo Martinitt e Stelline di Corso Magenta 57 a Milano. L’occasione nasce dall’incontro fra il mio libro, “La follia del partire, la follia del restare” scritto per la Fondazione Migrantes (maggiori info), e il ciclo “Le donne della storia” proposto dal Museo.

Leggi tutto