Simone Varisco | Chi sono

Si legge in 1 minuti

Simone Varisco

Storico, scrittore e saggista, scrivo su carta stampata e testate online, cercando di porre sempre la memoria storica al servizio della comprensione del presente. Questo blog è anche questo, insieme all’ennesimo incontro fra storia, comunicazione e tecnologia nella mia vita | Contatti »

divisorio

Sono nato nel 1983 in provincia di Milano e oggi mi divido fra la mia città e Roma. Fin da bambino ho scoperto la passione per le materie umanistiche – storia e letteratura su tutte – insieme all’interesse per la tecnologia e gli strumenti della comunicazione. Sono laureato con lode in Scienze storiche all’Università degli Studi di Milano, con una tesi sulla storia della Chiesa. A conti fatti e con un occhio al fanciullino, Pascoli sarebbe stato orgoglioso. Durante il periodo universitario maturo sempre più la conoscenza e la passione per la storia, la teologia, l’arte, la filosofia e la giurisprudenza storica.

Negli anni mi hanno conquistato, fra le molte letture, la Summa Theologiae di Tommaso d’Aquino, le Confessioni di Agostino d’Ippona, il Corpus Dionysianum dello Pseudo-Dionigi l’Areopagita, Lo spirito della liturgia di Romano Guardini, Bibbia e Liturgia di Jean Daniélou, senza dimenticare le atmosfere uniche della letteratura russa.

Fra i luoghi che porto nella memoria e nel cuore ci sono i giochi di luce delle vetrate del Duomo di Milano, i chiaroscuri della Basilica di Sant’Ambrogio, i vicoli e le botteghe della Milano storica, insieme alle strade variegate dei quartieri popolari e della periferia, agli scorci unici di Roma e della sua bellezza velata, all’orgogliosa umiltà delle chiese coloniali dell’America Latina. E, perché no, alle semivolte del padiglione Expo della Santa Sede, dove ho lavorato.

Altro? Scrivete, rispondo sempre.

Simone M. Varisco