L’arcivescovo di Milano consacra il proprio ministero a Fatima nelle campagne milanesi. Intervista a mons. Mario Delpini

Mons. Mario Delpini, arcivescovo di Milano
Si legge in 3 minuti

Mons. Mario Delpini, da pochi giorni nuovo arcivescovo di Milano, ha presenziato ieri sera ad una celebrazione di devozione mariana nelle campagne dell’hinterland milanese. Con l’occasione – e grazie all’idea di un sacerdote quasi centenario – l’arcivescovo ha consacrato il proprio ministero a Nostra Signora di Fatima.

Leggi tutto

Altro che analista. La vera terapia è nella letteratura

Mark Twain e Albino Luciani
Si legge in 3 minuti

Francesco ha Gabriel García Márquez, Giovanni Paolo I aveva Mark Twain. Fra passione per la letteratura, ricerca della felicità e «poveri scriccioli», come scrisse di sé Albino Luciani.

Leggi tutto

Milano fra binari, storia e devozione. Maria, la Bambina di Milano /10

Santuario di Maria Bambina, Milano
Si legge in 3 minuti

Sul muro di uno degli anonimi edifici che si affacciano su via Santa Sofia, a pochi passi da una delle sedi dell’Università degli Studi di Milano, si trova una piccola targa in marmo. Se doveste fermarvi ad osservarla, non stupitevi se una porta, lì a fianco, si aprisse quasi magicamente. Merito di una suora dallo sguardo lungo e dalla grande ospitalità. State per entrare nel santuario di Maria Bambina, il cuore nascosto della devozione milanese.

Leggi tutto

La Colombia, Francesco e le donne

Violenza sulle donne, Messico, Colombia, papa Francesco
Si legge in 3 minuti

Prenderà il via domani la visita di Francesco in Colombia. Ad attendere il Papa anche migliaia di attiviste impegnate nella lotta contro la violenza sulle donne. Un’iniziativa che ha illustri precedenti nei viaggi di Francesco, ma con alterna fortuna.

Leggi tutto

Giovanni Paolo I, l’argentino

Giovanni Paolo I, Albino Luciani
Si legge in 3 minuti

Il prossimo 26 agosto ricorrerà il 39° anniversario dell’elezione a papa di Albino Luciani. Del filo rosso che unisce i pontificati di Giovanni Paolo I e Francesco si è detto e scritto in abbondanza: l’accento posto sulla misericordia di Dio, gli intenti riformisti, l’attenzione al fenomeno migratorio (l’immigrazione oggi, l’emigrazione al tempo di Luciani) e quel senso dell’umorismo che fece del predecessore di Wojtyła il “Papa del sorriso”. C’è però un aspetto ancora non del tutto esplorato: i legami intessuti da Giovanni Paolo I con l’Argentina ancora prima di diventare pontefice.

Leggi tutto

Famiglia e lavoro: la vera eredità sociale e spirituale di Tettamanzi

Card. Dionigi Tettamanzi, arcivescovo di Milano
Si legge in 4 minuti

In una città in perenne movimento come Milano per farsi amare – anche dai cristiani – serve una certa dose di praticità. Fra sociale, politica ed imprenditoria, un’eredità di Tettamanzi che più di “aperture” e “rivoluzioni” dice di un’anticipazione del pontificato di Francesco.

Leggi tutto